Come nelle precedenti consultazioni elettorali, anche in occasione del referendum previsto per il 4 dicembre, i fuori sede potranno tornare nei loro comuni di residenza sfruttando le agevolazioni che Trenitalia applica in questa occasione.

Per ottenere l'agevolazione, che prevede lo sconto fino al 70% rispetto al prezzo base, è necessario rispettare le seguenti condizioni:

 

 

  1. Acquistare il biglietto di andata e ritorno contestualmente e antecedentemente il giorno della votazione
  2. l'andata e il ritorno devono essere posizionati tra il decimo giorno precedente la votazione ed entro il decimo giorno successivo.
  3. Il biglietto va acquistato presso le biglietterie Trenitalia o agenzie di viaggio autorizzate
  4. Al momento dell'acquisto vanno esibiti documento d'identità e tessera elettorale
  5. la tessera elettorale deve essere esibita anche nel viaggio di ritorno per dimostrare di aver effettivamente votato. 

Le agevolazioni previste, a patto di rispettare le condizioni indicate sopra, sono le seguenti:

  • sconto del 70% sui treni di medio-lunga percorrenza (Freccie, Intercity, Espresso)
  • sconto del 60% sui treni regionali

Un esempio? Il Frecciabianca Milano-Taranto (prezzo base €200 A/R), se avete la residenza a Taranto e studiate a Milano vi costerà solo 60 euro! E potrete festeggiare con i vostri cari il ponte dell'Immacolata!

Per ulteriori informazioni vi rimando al sito ufficiale di Trenitalia, alla sezione informazioni elettori.

 

Pin It